Welcome to Ecomostra

Famagosta per me era sempre stato sinonimo di una fermata della linea verde fino a cui non ero mai arrivato. Ricordavo di una rimessa degli autobus e di un parcheggio, dove mio padre a volte lasciava la macchina, e nulla di più. Recentemente parlando con un’amica ho scoperto che si sarebbe trasferita in Viale Famagosta e ho iniziato a incuriosirmi. Quando mi annoio a volte … Continua a leggere Welcome to Ecomostra

Due passi in più lungo il Naviglio Grande

Quando si parla dei Navigli, se non si è figli naturali o adottivi di Milano, spesso si sta in realtà parlando di lui. Il Naviglio Grande. Molti turisti non conoscono la storia delle vie d’acqua che un tempo bagnavano la città, di altre ne ignorano l’esistenza, vedi la Martesana, e se finiscono sull’Alzaia Pavese solitamente è perché si sono sbagliati o perché, una volta in … Continua a leggere Due passi in più lungo il Naviglio Grande

I giganti di Millo nel giardino che non esiste

  Incastonati tra via Bezzecca e Via Morosini, in Porta Vittoria, ci sono 1200 metri quadrati che fino a qualche anno fa altro non erano se non uno spazio abbandonato all’ombra di due palazzi popolari. Hanno rischiato di diventare un parcheggio. Oggi invece ospitano bambini, ragazzi del quartiere, studenti dello IED e talvolta qualche evento. Tutto grazie ai finanziamenti di Lino Faccincani che, tra i … Continua a leggere I giganti di Millo nel giardino che non esiste

Storia, religione, magia. Tutti i writers di Don Augusto Casolo

È il 2014. Don Augusto Casolo, parroco della Basilica di San Lorenzo Maggiore, decide che il muro grigio che costeggia proprio la sua basilica, quello che collega Corso di Porta Ticinese e Parco delle Basiliche tramite Via Pio IV, non gli piace più. È lungo 40 metri, e 40 metri di grigio sono tanti. E allora, come tanti illustri colleghi del passato, veste i panni del … Continua a leggere Storia, religione, magia. Tutti i writers di Don Augusto Casolo

Efêmero

Oggi nuova rubrica. Una foto, poche righe. Siamo al Pirelli HangarBicocca, uno degli spazi espositivi più belli di Milano (andate, è pure gratis). Nel 2016 si decide di affidare il retro dell’Hangar a due gemelli di San Paolo, gli Osgemeos. Le loro cifre stilistiche: i colori, vividissimi; le atmosfere, oniriche. I due artisti  danno il via al nuovo progetto Outside the Cube, ispirandosi alla storia … Continua a leggere Efêmero

Stazione Garibaldi e il progetto EscoAdIsola

  Spesso quando pensiamo a un sottopassaggio ferroviario “colorato” non è uno dei primi aggettivi che saltano in mente. Un tempo non troppo lontano i sotterranei della Stazione Garibaldi non facevano eccezione. Parte delle opere di riqualificazione di Milano sono invece passate proprio da questi luoghi per vocazione poco interessanti. La zona di per se è già un simbolo della rinascita urbana della città, una … Continua a leggere Stazione Garibaldi e il progetto EscoAdIsola

He’s back

Questa settimana i muri del Corso di Porta Ticinese e di Via Torino sono stati presi d’assalto da un artista di cui avete già sicuramente sentito parlare. Vi ricordate quel bacio tra Salvini e Di Maio che si materializzò in Piazza Capranica mentre metabolizzavamo l’idea della nascita del sodalizio politico Giallo-Verde? Salvatore Benintende, in arte Tv Boy, è tornato a Milano. Ironico, polemico e mai … Continua a leggere He’s back